AFVO e Bosco Limite: due progetti insieme in convegno

Il 20 e 21 marzo 2015 si svolgerà a Rovigo il convegno "La biodiversità nascosta. Valori e pratiche della diversità biologica nelle aree fragili", giunto alla sua decima edizione. L'evento, organizzato da Banca Popolare Etica e Univerità di Trieste, vedrà la partecipazione di ETIFOR nel pomeriggio del 20 marzo, che presenterà i casi di Bosco Limite e AFVO come progetti distinti e innovativi.

Lo scopo dell'intervento è mostrare come i due progetti rappresentino due casi studio per la creazione di due differenti tipologie di reti sociali nella gestione delle foreste di pianura: nel caso dell’AFVO sussiste la creazione di una rete esterna (bridging) tra diversi proprietari forestali con lo scopo di aumentare l’efficienza e l’efficacia gestionale, nel caso del progetto BoscoLimite si viene a creare invece una rete interna (bonding) tra organizzazioni che si focalizzano sullo stesso progetto forestale con la finalità di generare servizi ecosistemici.

La presentazione dei due casi studio intende mettere in luce i punti di forza e di debolezza dei due approcci nella creazione di reti a favore delle foreste di pianura del Veneto.

Sito web dell'evento
Brochure